federicasanges.it
Condividi!

Paura di ingrassare in vacanza? 5 consigli per evitarlo.

Arrivano le tanto attese vacanze estive e l’estate, si sa, è ricca di tentazioni. Infatti oltre al sole, al mare, alla piscina e alle giornate più lunghe , a condire questa meravigliosa stagione ci sono anche i frequenti aperitivi, le cene all’aperto, i barbecue con gli amici, i falò sulla spiaggia e chi più ne ha più ne metta! 

More...

Tutti questi eventi sono però caratterizzati da un consumo eccessivo di alimenti ricchi di grassi e di alcol. Allora? Come comportarsi? Rinunciare per paura di abusare e di ingrassare oppure partecipare imparando delle semplici ma efficaci modalità di approccio a questi eventi?

Direi che accendiamo la seconda!!!

CONSIGLIO 1

Il primo consiglio che ti do è quello che caratterizza tanti dei miei articoli recedenti: non perdere mai occasione per svolgere attività motoria. Questo ti permetterà di introdurre più alimenti energetici senza fare troppe rinunce. Fai passe gigante sulla spiaggia, in acqua, vai in bicicletta e in piscina approfitta per fare degli esercizi in acqua e nuotare.

CONSIGLIO 2

Il secondo è quello di evitare di presentarti a stomaco vuoto ad eventi in cui sai che ci sarà una smodata offerta di cibo. La sensazione di appetito farà si che assumerai tanto piedi ciò che ti compete. Fai sempre lo spuntino e bevi un bel bicchiere d’acqua prima di andare.

CONSIGLIO 3

Ordina sempre un’abbondante porzione di verdure, contorni crudi o cotti o ancor meglio entrambi, se sei al ristorante; chiaramente insieme ad una porzione di pietanza proteica e un pò di pane (poco!!). Se vai a fare aperitivi con elevata frequenza nell’arco della settimana non abusare di stuzzichini e intingoli vari. Ci sono spesso alimenti di origine vegetale ai quali puoi attingere per evitare di ingrassare in vacanza!

CONSIGLIO 4

Quarto consiglio: pochi alcolici e pochissimi superalcolici. Inutile girarci intorno si tratta di alimenti non favorevoli al buono stato di salute e tantomeno al dimagrimento o mantenimento di un peso ragionevole. Quindi pochi.

CONSIGLIO 5

Quinto ed ultimo consiglio: nei casi in cui ti ritrovi a poter scegliere da un bel buffet ricco, come spesso accade nei villaggi, fai in modo che ciascun pasto contenga una quantità moderata di alimenti ricchi in carboidrati (pasta, patate, pane, riso, farro, orzo, legumi). Scegline una e non prenderne altre. Aggiungici una pietanza a base diana singola classe proteica. Quindi se sceglierai il formaggio non ci aggiungerai il tonno o il prosciutto, magari un formaggio diverso, ma sempre formaggio. Cerca di alternare le pietanze tra pranzo e cena e a giorni alterni.

L'Autore Federica Sanges

Biologa Nutrizionista con oltre 15 anni di esperienza, Ex. Serie A di Basket Femminile. Appassionata di Sport e di Alimentazione.

follow me on:
Malcare WordPress Security